Festa della Donna: il regalo perfetto da fare ad una viaggiatrice

La Festa della Donna ormai è alle porte e sono certa che molti di voi ancora non hanno trovato il regalo perfetto per la propria lei. Di solito in questa occasione ci si salva con una bella mimosa profumata e dei cioccolatini. A volte però questo non basta, a volte si vuole stupire la dolce metà con un regalo perfetto pensato appositamente per lei in questo giorno speciale.

Se la vostra donna ama viaggiare siete nel posto giusto per avere qualche buona idea. Vi consiglierò quelli che per me, amante della scoperta e del viaggio, sono stati regali apprezzatissimi!

 

Libri e guide

Esistono numerosi libri che hanno come tema fondamentale il viaggio, che siano romanzi, libri illustrati o guide turistiche. Se le piace leggere, oltre che viaggiare, sono certa che troverete di certo un’alternativa interessante.

Un libro davvero importante per me, ricevuto da poco in regalo, è stato “Professione Travel Blogger“, scritto da Andrea Petroni, autore anche del blog VoloGratis.org. Lo scrittore spiega in questo libro come diventare un travel blogger di successo, partendo dalle basi. Mi è stato regalato con l’augurio di aprire un mio blog di viaggi e così è stato. Una grande fonte di ispirazione!

 

Cucina etnica

Di solito, chi ama viaggiare ama anche scoprire sapori nuovi. Per fortuna oggi nel nostro paese si trovano numerosi ristoranti etnici e non solo nelle grandi città. Credo che un’elegante cena per due in un sushi bar, o anche una semplice pita greca da condividere, potrebbero essere essere degli ottimi regali. Per quanto riguarda i prezzi questi variano notevolmente in base al tipo di locale. Solitamente, una cena a base di sushi risulta abbastanza dispendiosa, ma potreste trovare delle formule All You Can Eat grazie alla quali, pagando una cifra predefinita, potete mangiare quanto volete!

In alternativa, sempre rimanendo nel tema del cibo etnico, se alla vostra viaggiatrice piace anche divertirsi in cucina, potreste optare per attrezzi o ingredienti per preparare a casa delle pietanze esotiche. Io ad esempio ho ricevuto un kit per la preparazione del sushi (potete leggere qui maggiori informazioni a riguardo).

Album per fotografie

Prima un rullino conteneva 36 foto, quindi ogni scatto era prezioso. Al ritorno da un viaggio c’era l’emozione di aspettare gli sviluppi por poter poi sfogliare letteralmente tutti i bei ricordi. Ancora oggi, rivedendo le foto dei viaggi fatti da bambina mi emozioni: pile e pile di album conservati in un armadio e che racchiudono una parte della mia vita.

Con la foto digitale, ormai, si scatta di continuo, senza timore di fare una foto poco bella. Abbiamo centinaia e centinaia di foto per ogni viaggio che forse non rivedremo più. Il mio consiglio è quindi quello di comprare un album per conservare alcune stampe delle tante foto. Ce ne sono di tutte le forme e dimensioni, a tema o semplici, di prezzi estremamente variabili. Sono sicura che è un regalo perfetto per la vostra donna speciale e se volete renderlo ancora più romantico potreste stampare già alcune foto che sapete essere importanti e incollarle nelle prime pagine. Il mio è semplicemente meraviglioso!

 

Una valigia

In casa abbiamo tutti delle valigie, di solito che condividiamo con gli altri membri della famiglia. Un regalo perfetto per un’amate dei viaggi sarebbe proprio un bagaglio personale. Questo diventerà come un nuovo compagno di viaggio che la seguirà in ogni avventura. Potrà personalizzarlo a suo piacere sapendo che è solo e soltanto suo.

Scegliete la valigia giusta in base ai tipi di viaggi che è solita fare. Se ad esempio capitano spesso dei weekend fuori o viaggi brevi, optate per un trolley da cabina. Se, invece, avete accanto una scheggia impazzita che si muove spesso per periodi più lunghi, una grande valigia fa al caso vostro.

Vi consiglio come marca American Tourister. Si tratta di valigie resistesti, forti e durature nel tempo. Sono presenti in varie forme, fantasie e colorazioni, troverete di certo quella perfetta!

 

Esperienze

Le emozioni non hanno prezzo, di tutti i soldi spesi in esperienze, a mio parere, neanche un centesimo può considerarsi sprecato. Esistono svariati tipi di esperienze che si possono regalare, da quelle più estreme come il un volo su una zip line (leggi qui della nostra esperienza) o il bungee jumping, ad altre più romantiche e rilassanti, come una degustazione di vini in una cantina o un percorso benessere in un centro termale.

Nel caso in cui abbiate qualche viaggio in programma invece, potreste regalarle un’esperienza da vivere in quell’occasione. Ad esempio il biglietto per la London Eye se state per partire per Londra, l’ingresso alla Guinness Storehouse se siete prossimi ad una visita a Dublino, e così via in base ai vostri programmi!

Un viaggio!

Di certo è il regalo per eccellenza, ma non sempre è possibile permetterselo. Biglietti aerei, pernottamento e altri servizi non costano poco, ma se c’è la possibilità di certo la vostra donna ne sarebbe entusiasta. 

In alternativa si può pensare ad una soluzione viaggio più economica, come un pacchetto solo per il soggiorno, oppure dei biglietti aerei a basso costo attorno i quali costruire poi insieme il viaggio completo dividendo le spese.

 

Le idee sono davvero tante! Date libero sfogo alla vostra fantasia e sono certa che riuscirete a stupire e rendere felice la vostra donna unica e speciale!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.